METODOLOGIA DI INDIVIDUAZIONE DEI PRINCIPALI STAKEHOLDER

Il progetto E-BIKE, oltre alla creazione di una infrastruttura per il cicloturismo in e-bike, punta anche alla creazione di un cluster di imprese del territorio che forniscono servizi ai potenziali utenti e fruitori della ciclovia.

L'idea di base è infatti quella di garantire la promozione di un unico "sistema e-bike" che metta insieme sia la promozione del territorio che la descrizione della ciclovia che, infine, garantire l'accesso a tutti i servizi che sul territorio possono essere utili al fruitore.

Il documento "Metodologia di individuazione dei principali staheholder" rappresenta uno degli output principali di progetto, customizzabili in futuro anche per altre progettualità analoghe in territori simili edè il risultato dell'attività di  “Stakeholder mapping, analysis and matching" di progetto. Essa mira a identificare gli stakeholder presenti nelle regioni di progetto che possono essere rilevanti per la creazione di un futuro cluster transfrontaliero a supporto del prodotto E-BIKE (inteso come itinerario cicloturistico corredato dalle potenzialità territoriali mappate nella precedente fase di individuazione dei punti di interesse descritti nelle altre aree del portale).

Questo documento rappresenta un output di programma e contribuisce alla realizzazione dei prodotti di programma che, secondo la logica di intervento, vengono sviluppati dai singoli progetti.